giovedì 9 maggio 2019

Diario di una camgirl: Silvana

 
Questo è il diario autentico di una camgirl, il suo nome è Silvana (il nome completo è più lungo ma lasciamo stare). Vivo in Calabria e mi occupo di lavorare come impiegata (non diciamo dove), e passo buona parte della mia vita nella città di C (non diciamo dove, va). Dicono tutti che sia molto carina e mi arrivano continuamente proposte ed avances da chiunque. Partiamo da queste cose:
  1. Uso la mascherina: non che mi nasconda chissà quanto, pero' lo fa e mi sa sentire più libera di esprimermi.
  2. Non guadagno così quanto si pensa in questi caso, tipo non faccio miliardi pero' qualcosa tipo 100/200 euro al giorno sono sempre garantite; essere giovane e con un bel culo aiuta, quello senza dubbio :-D
  3. Sul sito posso mettere in vendita i miei contatti, ma è proibito prendere quelli dei clienti.
La mia vita è la seguente: ho iniziato da un paio di anni, non lo faccio sempre (ho un fidanzato/frequentatore che non credo la prenderebbe benissimo,e. c'è mia figlia adolescente sempre in casa che gira), pero' quando lo faccio mi diverto un sacco e ci sono un sacco di cose che adoro farmi fare. Ad esempio se trovo una persona abbastanza gentile da dirmi come masturbarmi, è una cosa che mi eccita un sacco e lo suggerisco come esperimento da provare, specie con quei clienti con cui c'è feeling - cosa rara, ma succede.

Una volta mi ha fatto molto ridere un episodio: ho conosciuto in chat un ragazzo gentilissimo, poi parlandoci mi sono reso conto dalle "t" raddoppiate che era delle mie parti e non ho potuto fare a meno di socializzare un po' di più. Non ci siamo inquadrati in viso per un fatto di privacy ma lui mi ha fatto molto ridere quando mi ha detto "va a finire che ci conosciamo ed io mi sarò pure segato su di te un sacco di volte" :-D

Amanda, una brasiliana trasferita in Italia che fa la camgirl

Per la nostra usuale intervista abbiamo fatto due chiacchiere con Amanda, una brasiliana di 31 anni che si esibisce da qualche mese in web...