martedì 9 luglio 2019

Truffe camgirl, come difendersi

In Italia moltissime donne sono realmente camgirl, quindi fanno questa attività davvero senza trucco e senza inganno; in molti casi, pero', potrebbe capitare di avere a che fare con truffe. E non facile capirlo, se non si conoscono alcune cose e se non si prendono gli opportuni provvedimenti.

Evitate di cercare camgirl a caso / sui siti di annunci / su Google



Se cercate su Google vi usciranno spesso siti di annunci, con il contatto della persona via Skype o email; in questi casi evitate sempre di contattarle, soprattutto se vi diranno che vogliono essere pagate prima con metodi non tracciabili. Attenzione alle truffe, quindi!

I siti di annunci italiani sono pieni di finte camgirl che vi chiedono i soldi, si fanno pagare e poi spariscono. A volte fanno solo finta di darvi retta perchè vogliono essere pagate, oppure vi invieranno un video in streaming in cui non sono davvero loro. Come regola generale, inoltre, se non conoscete bene la donna evitate di mandare in streaming il vostro video con il viso visibile, perchè potreste essere registrati. LE camgirl amatoriali esistono e ci sono quelle che fanno show sexy su richiesta o sono disponibili anche solo per due chiacchiere, ma bisogna andare nei posti giusti per cercarle.

Una buona regola, a questo punto, è quella di usare sempre i siti web ufficiali di camgirl, che permettono di pagare direttamente mediante sito ed in caso di mancato show, vi rimborseranno. I siti indicati nel nostro blog sono tutti affidabili, hanno metodi di pagamento sicuri (inclusi pagamenti anonimi con PaySafeCard o bitcoin), hanno liste di camgirl accreditate e certificate e, soprattutto, permettono di divertirvi senza rischi.

Non usate i vostri account social ufficiali o aziendali per contattare le camgirl

Create sempre una mail apposta ed un account social dedicato per queste cose, per un fatto di privacy e perchè potreste essere ricattati in seguito, visto che potrebbero registrarvi mentre "fate cose" in webcam a vostra insaputa, e poi potrebbero minacciare di girare il video ai vostri contatti.

Non pagate mai con PostePay e metodi di pagamento non tracciabili

In genere non dovete mai magari con carte prepagate o con metodi non tracciabili, perchè c'è il rischio che vi chiedano i soldi, si facciano pagare e poi spariscano nel nulla.

Dominazione Finanziaria: zitto e paga

Tra le varie forme di BDSM (acronimo per B/D - Bondage e Disciplina, D per Dominazione and submission e S/M Sadismo e Masochismo) la ...